Il periodo d’oro del fumetto, il graphic novel

graphic novel fumetto periodo d'oro gipi esterno notte coconino pres

Nel mondo contemporaneo la forma del fumetto lungo sta prendendo piede già da diversi anni. Infatti è dai primi 2000 che il gaphic novel ha cambiato le tendenze nei formati di lettura e di pubblico dei fumetti.

Pur continuando a essere presenti in edicola testate come Topolino, Tex e altri classici Bonelli e non, il mercato si è aperto alle librerie. Il formato più rappresentativo del fumetto oggi è, infatti, il graphic novel, il romanzo a fumetti. Questo nuovo formato dà spazio a narrazioni più ampie, non solo per quantità di pagine ma anche per possibilità narrative. Attraverso questo formato sono passati alla storia fumetti come Maus di Art Spiegelman, che racconta la persecuzione nazista contro gli ebrei dal punto di vista del padre, o Persepolis, dell’iraniana Marjane Satrapi, che incrocia il racconto autobiografico della sua giovinezza alla storia recente dell’Iran. Il fumetto ha già ampiamente dimostrato di poter parlare di temi forti, senza temere il confronto col film o il romanzo, senza doversi più limitare alle narrazioni seriali o al personaggio.

graphic novel fumetto periodo d'oro maus art spiegelman

Alcune voci importanti di italiani che hanno segnato il nostro fumetto contemporaneo sono ad esempio Gipi, che attraverso storie spesso autobiografiche ha raccontato se stesso, certe parti della provincia italiana e i sentimenti umani, sia in maniera critica e tagliente che poetica. Il più noto oggi è certamente Zerocalcare, che affronta con leggerezza la narrazione della sua generazione, parlando da pari a un pubblico giovane. Le sue storie sono nate su internet, sul suo blog, e gli hanno permesso visto il successo, di approdare alla carta stampata. La profezia dell’armadillo, da cui è stato tratto il film omonimo, è stato il suo primo graphic novel.

graphic novel fumetto periodo d'oro zerocalcaremacerie prime bao publishing

Oggi la realtà del fumetto è ampia e variegata, con un numero di editori e autori in crescita e migliaia di fumetti prodotti all’anno. Il successo di pubblico e lo spessore delle opere realizzate lo portano al centro del dibattito culturale, aumentano festival e realtà collegate, il fumetto nell’era del graphic novel vive un periodo d’oro.

Le immagini sono di, in ordine dall’alto verso il basso; Gipi, Art Spiegelman, Zerocalcare.

OpenDay – Fantalica Aperta

Open Day a Fantalica

8 aprile 2017

POST

Sabato 8 aprile dalle ore 11.00 alle ore 19.00, l’Associazione Culturale Fantalica apre nuovamente le porte al pubblico per inaugurare il nuovo anno e presentare tutte le nuove proposte per i soci.

Giunti ormai alla undicesima giornata aperta l’Associazione offrirà laboratori e eventi liberi e gratuiti rivolti a tutti coloro che vogliano conoscere il mondo della recitazione, della fotografia, della comunicazione, dell’arte e della creatività. Si aggiungono per l’anno 2017 attività dedicate al benessere quali il training autogeno e lo yoga.

Anche per questa edizione numerosi artisti, artigiani, fotografi, scrittori, attori affermati proporranno workshop in cui si potrà sperimentare, conoscere e osservare gli esperti e i maestri.

Alternati alle attività pratiche, il pubblico potrà partecipare ad alcuni eventi straordinari.

Per questa edizione gli attori Eros Papadakis e Camilla Carniello presenteranno la performance teatrale DELIRIUM TREMENS proves mentre il gruppo fotografico dell’Associazione realizzerà un vero e proprio set fotografico in collaborazione con Edoardo Varotto e alcuni soci che partecipano alla Piccola Accademia Teatrale dal titolo “Davanti e dietro la macchina fotografica”.

…per ulteriori info…

Ingresso libero su prenotazione

per info e prenotazioni:
Associazione Culturale Fantalica
Via Giovanni Gradenigo 10, Padova
tel. 0492104096;
cell. 3483502269;
fantalica@fantalica.com

Openday Fantalica Aperta

Openday Fantalica Aperta
openday fantalica

L’Associazione Culturale Fantalica dal 2002 promuove a Padova laboratori volti allo sviluppo della libera espressione della creatività, rivolti al pubblico adulto e ai più piccoli.

Dal 2004 svolge, inoltre, attività culturali e didattiche in collaborazione con enti pubblici e privati, con l’obiettivo di offrire spunti di riflessione su tematiche di carattere sociale, ambientale e culturale attraverso l’utilizzo di varie forme artistiche.

L’associazione offre ai propri soci svariate occasioni di approfondimento in ambito culturale e artistico: laboratori di recitazione, comunicazione, espressione corporea, pittura, scultura, fotografia, scrittura creativa, visite guidate a monumenti storici e mostre, conoscenza di pratiche artigianali come il cucito e la tessitura.

Sabato 24 settembre 2016
INGRESSO GRATUITO SU PRENOTAZIONE
Per prenotare chiama la segreteria dell’Associazione Fantalica
allo 049-2104096 oppure prenota Online tramite il nostro sito.
Al termine di ogni Lezione, verrà presentato il corso in partenza nel mese di ottobre.

Ore 15.30
LEZIONE DI FUMETTO
“Espressioni a fumetti: come far recitare il personaggio”
Con la partecipazione dell’artista e fumettista Francesco Saresin.