Fumetto: Benvenuti al Blog di “Storie di Carta”

L’Associazione Culturale Fantalica presenta

“Storie di Carta” laboratorio Artistico di Fumetto

Chissà se un fumetto si legge o si guarda. Sicuramente entrambe, contemporaneamente.  Il fumetto come afferma Will Eisner è un’arte sequenziale. Quindi singolarmente, ogni vignetta, immagine, non dice nulla. Solo assieme le immagini dicono qualcosa, la sequenza racconta. Quindi dietro al fumetto, c’è un racconto e, con esso, la voglia di un autore di narrare.

idea

Il laboratorio Artistico“Storie di Carta” ha come obiettivo primario quello di formare nuovi “Autori” o meglio mettere una persona in grado di creare e di avvicinarsi criticamente alla narrativa disegnata, scoprendo come nasce e si racconta.

In una società sempre alla ricerca di nuove idee capaci di catturare l’attenzione, questo laboratorio vuole stimolare la nascita di nuovi Autori che sappiano esprimere al meglio il loro bisogno di raccontare storie.

Un fumetto nasce da un’idea, ma ancor più dal desiderio di voler raccontare. Francis Scott Fitzgerald diceva: «Non si scrive per dire qualcosa, ma perché si ha qualcosa da dire». Anche se possiamo dire che, raccontare, non è per tutti un’esigenza, né un atto spontaneo, molti, oggi, sono innamorati del fumetto, di questo mezzo di comunicazione. Spesso questa passione evolve nel desiderio di realizzare un proprio fumetto, ma solo in quel momento, ci si rende conto che serve qualcosa in più che saper disegnare… bisogna avere “qualcosa da raccontare” e sapere “come raccontarlo”.Laboratorio Artistico di fumetto "Storie di Carta"scarica la brochure>Icona PDF

Contattate senza impegno la segreteria dell’associazione per richiedere ulteriori informazioni o per iscrivervi al prossimo corso in partenza.

Vi aspettiamo!