Nuovi autori cercasi

Nuovi autori cercasi…

Nel mondo del fumetto, chi aspira a farsi conoscere o vuole far conoscere nuove forme di linguaggio nell’ambito del Fumetto, può scegliere di autoprodursi. Al Festival del Fumetto di Bologna, il BilBolBul c’è un’importante opportunità: il Bookshop Inuit.

Come partecipare al Bookshop Inuit

Anche quest’anno BilBOlbul conferma la bokshoop Inuitcollaborazione con Inuit che gestirà  durante tutta la durata del festival (dal 19 al 22 novembre) un bookshop di libri indipendenti italiani e stranieri nella Piazza Coperta di Salaborsa.

Per poter rappresentare al massimo il panorama dell’autoproduzione attuale, questo bookshop sarà aperto a proposte esterne. Se state curando un’autoproduzione e volete vedere i vostri libri al bookshop indipendente del festival, mandate la vostra candidatura a Inuit.

La sottoscrizione è completamente aperta nel limite dello spazio disponibile. Per ulteriori info clicca qui…

Bologna: la nuova capitale del fumetto

Intervista ad Emilio Varrà, presidente dell’associazione Hamelin, organizzatrice del festival internazionale di Fumetto a Bologna BilBOlbul .
BilBoBul

“Così saremo la capitale del fumetto” afferma Emilio Varrà in quest’intervista rilasciata a ALBERTO SEBASTIANI giornalista del quotidiano “Repubblica”.

Fra le novità di questa nona edizione gli autori che sperimentano tra disegno, musica e web “Ma in Italia si fa ancora troppo poco per i bimbi”. Continua …

BilBolBul 2015

bilbolbul 2015bilbolbul 2015BilBOlbul 2015 Bologna

L’edizione  di BilBOlbul 2015. Festival internazionale di fumetto vuole approfondire il tema del linguaggio del fumetto e di come questo stia evolvendo in accordo con lo sviluppo di nuovi supporti tecnologici e di nuove forme di fruizione e consumo
di “oggetti culturali”. Se Scott McCloud già quindici anni fa aveva previsto la “tela infinita”, e lo sviluppo dei fumetti sul web, ancora oggi c’è tanto da esplorare per un linguaggio che nasce già ibrido e aperto alla contaminazione e che potrebbe presentarsi in forme sempre nuove e diverse, sia su supporto digitale che sul tradizionale supporto cartaceo.

Ecco perché la scelta degli ospiti per questa edizione è ricaduta su autori che lavorano su entrambe le “piattaforme”, e che non disdegnano di sperimentare altri percorsi e linguaggi, come il cinema d’animazione, la musica, l’illustrazione. Continua …

BilBOlbul Festival internazionale di fumetto

è un progetto curato dall’Associazione culturale Hamelin dedicato al fumetto d’autore e presenta le opere di grandi artisti e di giovani talenti della scena nazionale e internazionale. BilBOlbul nasce a Bologna nel 2001 come iniziativa culturale proponendo, lungo tutto il corso dell’anno, una serie di attività sul fumetto. Questa esperienza e la rete che sviluppa costituiscono i presupposti per la realizzazione del festival, la cui prima edizione si svolge nel 2007.